Il meglio di Internet


Il professore fa accomodare una ragazza e comincia con l

Il professore fa accomodare una ragazza e comincia con le domande.
Alla prima incertezza di questa, le chiede quante finestre ha il palazzo della facolta la ragazza, piuttosto stizzita, gli risponde che non le sembra una domanda valida.
A questo punto la faccia del vecchio diventa di tutti i colori, e si mette ad urlare Ma allora che cosa ci viene a fare qui lei?
A pomiciare con i ragazzi?
Poi tira il libretto verso la porta e la caccia.
Due mesi dopo il professore e stato messo a riposo.
Sentita a Universita di Torino, Giurisprudenza.
Varianti.
Un professore di economia una volta chiese quante colonne vi erano nel porticato dell'universita, e caccio lo studente che ovviamente non seppe rispondere dicendogli Vedo che lei non frequenta l'universita, torni alla prossima sessione.
Qualcuno che doveva essere esaminato subito dopo corse allora fuori a contare le colonne;
quando fu il suo turno e gli fu posta la fatale domanda rispose con sicurezza quante colonne c'erano.
Il professore allora gli disse E lei invece di studiare passa il tempo a bighellonare per l'ateneo a contare le colonne?
Torni alla prossima sessione.

Pubblicità

    Una signora si avvicina al giornalaio mentre quest'ultimo sta consumando il suo pranzo e dice Sorrisi e canzoni?
    E il giornalaioNo. . .
    so ris e patan! (riso e patate)
    Un poliziotto sospetta che la propria moglie abbia una relazione con un carabiniere.
    La moglie continua a non voler parlare della cosa, fino a che il marito esausto le urla in faccia Allora. . .
    mi metti le corna con questo carabiniere o no?
    Negativo, negativo!